Category: Cultura e tradizioni

JOHANNA SPYRI E LE AVVENTURE DI HEIDI

JOHANNA SPYRI E LE AVVENTURE DI HEIDITesto di Danilo PagnuttiFoto di Luca BettosiniCentottanta anni or sono, il 12 giugno 1827, nasceva a Hirzel, un villaggio del Cantone Zurigo, Johanna Louise Heusser, quarta figlia di...

Heidi, la pastorella svizzera

Heidi, la pastorella svizzeraSimbolo universale della montagnaDi Luca Bettosini?Papà, ci sono paesi senza montagne??Disse un bambino in Svizzera.?Dove sono le mie montagne??Disse Heidi fuori della Svizzera.Parole importanti che fanno comprendere come il mito di...

Il grotto Winkelried a Rivera

Rivista numero 53- Marzo 2008   Il grotto Winkelried a Rivera Associazione vivere la montagna   Il grotto Winkelried a Rivera, gestito dalla famiglia Gabutti, è ancora uno di quei grotti dove si può...

LUIGI LAVIZZARI, GEOLOGO E NATURALISTA

Rivista numero 51 – Gennaio 2008   LUIGI LAVIZZARI, GEOLOGO E NATURALISTA di Danilo Pagnutti   Luigi Lavizzari, ardente patriota, geologo e naturalista, rivelatore d’ignoti veri. Queste parole sono incise sulla base del monumento...

Il vestito

Il vestitoDi Simone BalestraTratto da ?Sentieri 2?In passato l?autarchia del vestito era sicuramente la più impegnativa, poiché dalla coltivazione della canapa e del lino e dall?allevamento della pecora, si passava alla lavorazione dei due...

Cantori delle cime

Cantori delle cimeLasciateli cantareDi Ely RivaCantare è innato nell?uomo. I primitivi prima di parlare sapevano emettere suoni con una certa melodia e tonalità, a imitazione degli animali e del canto degli uccelli. Il canto...

Il Caseificio di Airolo

Caseificio dimostrativo del GottardoSapori e profumidi un mangiare da redi Ely Riva La storiaDa anni in Val Camonica, nel Bresciano, e sul Monte Bego nelle Alpi Marittime quasi sul confine con la Francia, si...

W la Montagna

W la Montagnawhisky, pardon, escursioni a go-goTesto di Emanuele CinelliFoto di Roberto MoioliL?alpinismo può essere suddiviso in tre distinti settori: l?escursionismo, lo sci e l?arrampicata. Ognuno di essi identifica non solo un modo di...

I pagliaioli dell’Onsernone

l?Onsernone e l? industria della pagliaDi Luciano Chiesa, LocoLe originiDi per sé la lavorazione della paglia non è mai stata, in assoluto, prerogativa dell?Onsernone, specie nella seconda metà del XIX secolo, infatti, ben piú...

Pietre per la sete

Pietre per la seteUn ingegnoso impianto idrico verzascheseDi Ely RivaLa prima impressione avuta dal sindacatore svizzero Karl Viktor von Bonstetten nel 1795, entrando in Verzasca, è stata di meraviglia, e scriveva: ?Se questo posto...