Vivere la montagna, cinquanta escursioni tra passi, laghi e vette ticinesi

postato in: Uncategorized | 0

50 escursioni

Vivere la montagna, cinquanta escursioni tra passi, laghi e vette ticinesi

Di Ely Riva e Luca Bettosini

Edizioni Associazione vivere la montagna – 24×31 cm – 208 pagine – CHF 49.-
Vivere la montagna, cinquanta escursioni tra passi, laghi e vette ticinesi è il titolo del nuovo ed entusiasmante libro che la nostra associazione ha pubblicato nel 2014. Un volume fotografico destinato ad aprire nuovi orizzonti a tutti coloro che amano la natura alpina; una guida a luoghi di straordinaria bellezza a due passi da casa. 1. Il Monte Bisbino: una montagna ricca di storia 2. Il Monte Generoso: la montagna dai due volti 3. Il Monte di Caslano: Un vero paradiso botanico 4. I Denti della Vecchia: Tra rocce bianche e fiori vari 5. Il Monte Tamaro: Sopra cento sorgenti 6. Il Monte Gambarogno: Un belvedere alla portata di tutti 7. Il Pizzo di Corgella: Un’escursione per primavera e autunno 8. Il Monte Camoghè: La sentinella della catena alpina 9. Il Poncione rosso: Una meta per pochi esperti 10. Poncione d’Alnasca: Fantastica fiondata di roccia 11. Laghi della Cavegna: Passando dall’Alpe di Porcaresc (Valle Vergeletto) 12. Il Lago di Sfille: Dove i larici danno spettacolo 13. Il Pizzo Bombögn: La piccola muraglia ticinese 14. Il Pizzo Cazzola: Lontano dalle rotte principali 15. Il Monte Zucchero: Al Triangolone e al Triangolino 16. La Cima di Cagnoi: Strana formazione rocciosa 17. Il Pizzo Magno: E lo scoscendimento della “büza” di Biasca 18. Il Pizzo Forno: Da far ribrezzo ai piú esperti montanari 19. Il Pizzo Campo Tencia: Via blu sul gigante ticinese 20. Il Lago Mognola: e l’acquedotto di Canàa 21. La Scaglia del Corno: Tra le rocce del Giurassico 22. I laghetti del Corno Gries: Tra passi commerciali e ghiacciai scomparsi 23. Il Nufenenstock: Nella terra nera delle stelle azzurre 24. Il lago delle Pigne: Dove si ricavava la pietra ollare 25. Il Chuebodenhorn: Il Pizzo del Campo delle Mucche 26. il Lago dei Sabbioni: Alle “Maldive” alpine ticinesi 27. Il Pizzo Lucendro: La montagna che si vede da lontano 28. I laghetti del Gottardo: Lucendro, Orsino, Orsirora e Valletta. 29. Il Pizzo Centrale: Il monte piú alto d’Europa… 30. Il Giübin: Tra la Valcanaria e il Gottardo 31. La Val Piora: Alla scoperta di una natura meravigliosa 32. Il Pizzo del Sole: Non è la solita gita 33. I laghi di Chiera: Tra boschi di Pino mugo e torbiere 34. La Punta di Larescia: Piccola montagna, ma gran spettacolo 35. La Cima di Piancabella: Nella valle delle colate di pietre 36. L’Uomo di Sasso: Alla torre delle regolazioni 37. Il Cramorino: Lungo le dorsali dei “3’000” 38. L’Adula: Una tremenda maliarda 39. Amianto e Cima del Casletto: Cuore di Actinolite 40. Il Pizzo Marumo: Tra i mille colori del nero 41. I Campanitt: Dal Passo delle Colombe al Passo del Sole 42. La Val Cadlimo: Un susseguirsi di laghetti 43. Il Pez Blas: La montagna del soffio di vento 44. Il Piz Rondadura: E le acque che vanno ai Mari del Nord 45. La Cima della Bianca: Il nuovo blu tra il bianco e il nero 46. La Cima di Camadra: Una vetta da non sottovalutare 47. Il Pizzo Rossetto: Dove la primavera dura due stagioni 48. Il Sosto: Il “Cervino della Val di Blenio”. 49. Il Pizzo Coròi: La montagna nera che non fa paura 50. Il Piz Terri: La montagna vestita di raso nero
Edizione Associazione Vivere la montagna
Anno 2014